martedì 1 febbraio 2011

Paste di Meliga

Oggi vi presento un delle ricette più buone della mia terra.......
Le paste di Meliga....sono davvero buonissime, e l'ingrediente principale è la farina di polenta.


200 gr. di Burro a temperatura ambiente
200 gr. di Zucchero
3 Tuorli
200 gr. di Farina di Mais (io ho usato quella del Molino Chiavazza ed il risultato è stato ottimo)
50 gr. di farina 00
1 Bustina di Vanillina

Semplicisismo: fare una frolla con gli ingredienti e ritagliare dei biscottini a piacere.


In questa foto si vedono le manine della mia bimba che mi "aiuta"....anche lei ha la sua ciotolina dove impastare......


Una volta ritagliati, li ho passati in frigorifero per 1 ora.

Poi in forno caldo a 180° per 10/15 minuti, devono rimanere chiari, quindi appena vedete che i bordi diventano marroni, toglieteli subito.
Ecco fatto, la ricetta è semplicissima, ma vi assicuro che il gusto è qualcosa di meraviglioso!
A prestissimo....
ps. In rete ho trovato la ricetta detta nel nostro dialetto, ecco a voi:






ciaoooooooooooooooooo

31 commenti:

  1. che buoni questi biscottini! non ho mai assaggiato la polenta in questo modo: da provare sicuramente!!!

    RispondiElimina
  2. i dolci con farina di polenta sono squisiti
    ti rubo subito la ricetta
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Cara grazie per il tuo premio graditissimo.
    Questa ricetta è tutta da copiare.
    Grazie per averla condivisa.

    RispondiElimina
  4. per me è nuovissimo e interessantissimo l'uso della plenta in dolce e poi il risultato finale così decorato è splendido. che dire? complimenti!

    RispondiElimina
  5. Incuriosisce molto anche me questa ricettina con la farina di polenta... devono essere davvero buoni!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Non ho mai assaggiato questi biscotti...mi sa che devo rimediare! :) Devo essere particolari usando la farina per la polenta!
    Complimenti per il blog...davvero molto carino!
    Grazie per essere passata da me...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Non ho mai cucinato i biscottini con la farina di polenta! I tuoi sono buonissimi e di bell'aspetto! Li faro' al piu' presto!!

    RispondiElimina
  8. Ciao! Uhm, in realtà io ti suggerirei di sostituire la vanillina con la buccia di limone grattugiata, perchè secondo me sta meglio! E a chi non li ha mai assaggiati, suggerisco di comprare da Eataly le melighe di Mondovì. Se si passa da Mondovì invece il miglior posto dove comprarle è nella piazza del Santuario di Vicoforte (mia nonna è di Mondovì, ed è molto categorica sull'argomento!).

    RispondiElimina
  9. Che belli questi biscotti, sembra di sentirne il profumo!

    RispondiElimina
  10. Buone le paste di meliga,io le avevo assaggiate proprio quelle originali di Mondovi'.Sono friabili e buonissime,non sembra che ci sia la farina di polenta.
    Ero passata per dirti del premio che ti avevo lasciato nel mio blog,ma vedo che l'hai gia' ricevuto.Il post l'avevo fatto ieri sera tardissimo, e quindi non ero riuscita ad avvisarti.
    A presto,
    Cinzia :D

    RispondiElimina
  11. Devono essere buonissimi, e poi li hai presentati in modo delizioso. Sei fortunata ad avere un'aiutante in cucina!!!
    Ciao alla prossima

    RispondiElimina
  12. Mamma mia ke delizia questi biscotti! paradiso! vaniglia anche..adorabili! li provo! :* e grazie infinite per il premio! l'ho postato già 2 giorni fa.. ^^ grazie di cuore!!

    RispondiElimina
  13. buone le paste di meliga. mi ricordano la gelateria Grom che le usa per fare un loro gelato buonissimo.

    RispondiElimina
  14. che bella ricetta! Semplici ma... guardandoli mi fanno pensare ad una tazza di thè aromatizzato... o addirittura di latte e miele!!! Senti, ma secondo te andrebbe bene a farina bramata per polenta?
    Grazie, baci

    RispondiElimina
  15. Molto buoni questi biscotti.
    Mandi

    RispondiElimina
  16. Ottimi e presentati benissimo....e che belle le manine che impastano....

    RispondiElimina
  17. ciao!
    questi biscotti sono sicuramente molto buoni...io facevo dei biscottini con la farina di polenta...sembravano krumiri...ma non li faccio da tanto...ora vedendo la tua ricetta,mi son venuti in mente!
    a presto,francesca

    RispondiElimina
  18. Buoni questi biscottini di mais! Una volta li ho fatti anch'io e sono veramente sfiziosi!
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  19. Ciao Pepper, grazie per essere passata da me così mi hai dato modo di conoscere il tuo altrettanto bellissimo blog, verrò a trovarti spesso... dieta permettendo però :-) Bye Debora

    RispondiElimina
  20. complimenti per il tuo blog.

    ruberò sicuramente qiualche ricetta, anche perchè sono spiegate davvero bene.

    grazie per il commento che mi hai lasciato.

    a presto Daniela

    RispondiElimina
  21. Complimenti,davvero una ricetta particolare!E poi la presentazione è favolosa!
    Baci,a presto!

    RispondiElimina
  22. Wow!!!il tuo blog è magnifico!!!per non parlere delle tue magnifiche ricette!!!Tutto stupendo, non sapevo neanche dove commentare!!Bellissime le rose di MMF, fantastico il porta confetti!!!Grazie delle belle ricette!!!Tornerò spesso!!!E ora....Ho fame!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao!Una volta li ho assaggiati,da un amica,erano proprio cosi belli e ne ricordo ancora il gusto particolare,friabili e "sabbiosi" come solo quel tipo di farina sa conferire all'impasto!!Brava,buoni e belli!

    RispondiElimina
  24. sono proprio invitanti questi biscottini e poi che bella la presentazione...:-)
    quando hai tempo passa dal mio blog, c'è un regalino...:-)
    un bacione
    chiara

    RispondiElimina
  25. Adorei a receita, quero experimentar, pois adoro a farinha de polenta!
    Un abbraccio
    Léia

    RispondiElimina
  26. biscotti con farina di mais...devo provarli!!! grazie per essere passata dal mio blog..e complimenti per il tuo ci sono delle ricette stupende. bi Nahomi

    RispondiElimina
  27. Ciao, grazie della visita! Sei un'artista, complimenti davvero!

    RispondiElimina
  28. queste, insieme ai krumiri, sono nella lista dei prossimi biscotti da fare, anche perché ho un pacco di fioretto da utilizzare! va bene quella vero?
    e poi complimenti per la manualità che ho ammirato nel resto del blog e grazie per essere passata da me!!! da oggi ti seguo!

    RispondiElimina
  29. grazie di cuore siete sempre gentilissime!!!! provateli, vedrete che vi innamorerete del sapore e della friabilità....

    @Elena: grazie per i consigli, le ho fatte anche con il limone, quelli di papà, home made, erano molto buone, ma a me piace così tanto la vaniglia che la metterei ovunque!!!!!!!

    @luna
    @Dalila: grazie! io non userei la farina bramata, è a grana molto grossa, risulterebbero troppo rustiche...in teoria bisognerebbe utilizzare il fumetto di mais, o in alternativa il fioretto di mais, anche se non in tutti i supermercati si trova....

    RispondiElimina
  30. viene voglia di prenderli dal video e mangiarli !!
    ci devo provare !!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...