mercoledì 24 novembre 2010

Rose - Tecnica Dei Sei Petali

Oggi ho utilizzato un nuova tecnica per fare le roselline in pasta di zucchero, la tecnica l'ho trovata sul Bloggoloso di Sarachan, dove sono spiegate benissimo 5 tecniche, con foto e video.
Ora parto con il mio risultato:


Gli strumenti sono semplicissimi, basta avere:
Pasta di zucchero
Matterello
Stampino a fiore
Ball Toll
Coltello
Pennellino


Se non avete il ball toll (come me) potete arrangiarvi con altre cose...io ad esempio ho lavato bene bene la bacchetta del tamburo di mia figlia ;)))...la laurea in ingegneria serve sempre ;))))))....

Si stende sottilissima la pasta di zucchero, e si ricavano tre fiorellini con il vostro stampino, poi si forma con le mani il conetto centrale. Si prende ogni fiorellino e si ripassa ogni petalo con le dita per appiattire ancora di più l'esterno.

Poi si prende "la bacchetta del tamburo" e si preme sul centro di ogni petalo, in modo da dare una forma un po' bombata.
Con il coltello si tagliano un pochino i petali verso il centro del fiore e si spennella con un poco di acqua il centro e l'attacco petalo.


Si inizia poi a tirare su ogni petalo intorno al conetto, cercando di dare la forma del bocciolo...il petali vanno tirati su in modo opposto.


Dopo aver finito tutti i petali del primo fiore si procede allo stesso modo con gli altri due fiori.





Queste sono le prime due roselline che ho fatto con questa nuova tecnica....sono abbastanza soddisfatta per essere la prima volta che le provo.....
Ecco qui le foglie..........






22 commenti:

  1. complimenti!
    ti sta specializzando...sempre più belle!
    ...ma che crudeltà poi mangiarle... :P

    RispondiElimina
  2. uhmmm...questa tecnica mi intriga..proverò a vedere se funziona anche con il fimo....magari curioso sul blog dove l'hai trovata e vedo cosa posso sperimentare!:)

    RispondiElimina
  3. queste le riesco afare forse pure io! grazie per le foto così chiare :-)

    RispondiElimina
  4. ciao, piacere di conoscere, grazie della visita, belle queste rose, prima o poi voglio provare anch'io a farle... bravissima, mi aggiungo ai tuoi sostenitori... a presto

    RispondiElimina
  5. Ma bellissimo...grazieeee e tu sei stata bravissima!!!Baci

    RispondiElimina
  6. Hai spiegato veramente bene!!! Bravissima

    RispondiElimina
  7. Ciao grazie mille di essere passata dal mio blog, ed aver lasciato un commento!
    Complimenti anche il tuo di blog è molto bello è curato, per non parlare di questo tutorial bellissime le rose... bravissima per tutto!
    Buona notte da Antonella.
    P.S. mi sono aggiunta come tua sostenitrice cosi ti seguirò sempre!

    RispondiElimina
  8. Una vera meraviglia cara, io devo imparare!!!! Baci. . .

    RispondiElimina
  9. Molto belle brava,bello anche il colore!
    Baci

    RispondiElimina
  10. mi piace il tuo slogan "la passione per i dolci deve essere condivisa"!! sono completamente daccorso!! Contaci tra i tuoi nuovi lettori da oggi! A presto, Giorgia

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia queste rose...sono sempre così poco paziente e le compro fatte!Forse dovrei seguire il tuo bel tutorial!!

    RispondiElimina
  12. Ciao ingegnera,
    ho ricambiato la visita che hai fatto al mio blog e voglio farti i complimenti. Mi piacciono i dolci ma non li so fare (in realtà non ci ho mai provato). Ti ho aggiunto nella blogroll amici e se farai un banner del blog fammelo sapere che lo inserirò.
    Ciao e continua a deliziarci

    RispondiElimina
  13. Ciao grazie mille per il bel commento!!!Sai sono una nuova leva...da oggi ti seguo perchè hai proprio un bel blog...a te va di unirti a me?avrei proprio bisogno di consigli,perchè avevo intenzione di cominciare a decorare i miei dolci col mmf.....fammi sapere....ciao ciao!!! <3

    RispondiElimina
  14. Ciao, grazie per la tua visita che mi ha permesso di scoprire il tuo blog, complimenti sei molto brava, ti seguirò con interesse. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  15. Grazie davvero di cuore a tutti voi che siete passati di qui ed avete lasciato un vostro commento....grazie grazie!!!!

    RispondiElimina
  16. grandeee!!! giusto ieri ho comprato il tool .. devo sperimentare adesso .. ;) ^___^

    RispondiElimina
  17. A vedere questo tutorial che hai fatto, sembra facile... sono convinta che se mi ci metto però verrebbe un vero schifo, ci vuole manualità per queste cose di fantasia, io sono brava soltanto ad usare stampini! ;o)

    RispondiElimina
  18. che bello, finalmente ho potuto sapere come fare le roselline ,grazie pepper, a vedere il tutorial sembra facilissimo chissà..............però ci proverò, ma se uso la mmf il risultato sarà lo stesso o ci vuole per forza la pasta di zucchero?
    ciao bellissimo blog anzi dolcissimo :) e grazie della visita

    RispondiElimina
  19. Bellissime queste rose! Io usa una tecnica diversa, ma vedo che questo metodo è decisamente più veloce ed il risultato ottimo. Mi sa che provo anch'io!

    RispondiElimina
  20. Complimenti,le tue rose sono deliziose.
    Una bella tecnica, che invita a provare.
    Grazie per la visita al mio blog, ho ricambiato con vero piacere, a presto. Ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...